Si comunica che il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) ha reso noti, con decreto del 25 giugno ’19, i tassi di interesse effettivi globali medi (TEGM) in vigore per il periodo 1° luglio – 30 settembre 2019, ai sensi della legge sull'usura (Legge 108/96).

Il decreto indica, inoltre, i tassi soglia oltre i quali gli interessi sono considerati usura (allegato A).

Si rammenta che ai sensi dell'articolo 2 della legge 108/96, come modificato dal decreto legge 70/2011, il limite oltre il quale gli interessi sono ritenuti usurari è calcolato aumentando il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) di un quarto e aggiungendo un margine di ulteriori quattro punti percentuali.

La differenza tra il tasso soglia e il tasso medio non può essere superiore a otto punti percentuali.

Per maggiore chiarezza si riporta di seguito un esempio.

Apertura di credito in c/c fino a € 5.000

TEGM                                                                                     10,68

+ aumento di ¼                                                                      2,67

+4 punti percentuali                                                              4

Soglia oltre il quale si definisce                                        _____

il tasso usuraio                                                                     17,35

Info: Dr.ssa Ramona MelloneÉ099/7345313È3316187877 › mellone@confindustiria.ta.it

Allegato A