Si segnala che il CONAI ha accolto le proposte del Comitato Tecnico Permanente di Valutazione (CTPV) di riclassificare varie tipologie di imballaggi in plastica.

 

A seguito di detta riclassificazione, a partire dal prossimo 1° gennaio 2020 entrerà in vigore il “Contributo diversificato plastica” che prevede il versamento di un contributo suddiviso in fasce di appartenenza. (v. allegato Lista_imballaggi_plastica_nelle_fasce_contributive_2020).

In particolare è prevista una fascia agevolata per tutte quelle tipologie di imballaggio in plastica per le quali è stata dimostrata una filiera di selezione e riciclo già efficace e consolidata (fascia A e B1) o in fase di concreto consolidamento e sviluppo (fascia B2).

Per gli imballaggi in plastica oggetto di dichiarazione in fascia C, il CONAI ha previsto la possibilità di segnalare mediante apposita scheda (fac-simile in allegato) eventuali tipologie di imballaggi da sottoporre alle valutazioni del CTPV, ai fini di una loro futura riallocazione in una fascia agevolata, sempre che sia dimostrata l’esistenza di una filiera di selezione e riciclo già efficace e consolidata o in fase di concreto consolidamento e sviluppo.

Le segnalazioni possono essere inviate a: contributodiversificato@conai.org.

Si informa, altresì che sul portale del CONAI è stata realizzata una apposita sezione “F.A.Q.” dedicata al tema in argomento, raggiungibile direttamente attraverso il seguente link http://www.conai.org/faq/

Per eventuali informazioni le imprese interessate possono contattare i nostri uffici riportati in calce.

Lista_imballaggi_plastica_nelle_fasce_contributive_2020

Fac-simile - Scheda segnalazioni_Fascia C

 

INFO:

Dr.ssa Ramona Mellone É099/7345313 È3316187877  › mellone@confindustria.ta.it