Tredici le aziende partecipanti. Il ricavato del torneo sarà destinato - sotto forma di borse di studio-  a uno o più ragazzi, individuati fra i figli più meritevoli dei dipendenti delle varie aziende.

Parte lunedì 2 maggio prossimo la prima edizione del Torneo Solidale di calcio a 5 organizzato dal Comitato Piccola Industria di Confindustria Taranto. Tredici le aziende partecipanti, che prenderanno parte, oltre a momenti di puro sport e sano divertimento, ad una piccola gara di solidarietà.

Il ricavato del torneo sarà infatti destinato - sotto forma di borse di studio-  a uno o più ragazzi, individuati fra i figli di dipendenti che versano in precarie situazioni economiche. “Un piccolo gesto – ha dichiarato il Presidente della Piccola Industria Luigi De Filippis – che auspichiamo possa fungere da stimolo per quei ragazzi che,  pur dotati di entusiasmo e capacità, spesso non hanno le possibilità di coltivare le proprie attitudini. Sicuramente solo una goccia nell’oceano delle necessità cui devono far fronte tante famiglie, ma crediamo che iniziative del genere possano accendere i riflettori -e quindi sensibilizzare più di qualcuno- anche su situazioni di precarietà purtroppo molto diffuse”.

La partita di esordio si svolgerà il 2 maggio, con inizio alle ore 20, nel campo di calcetto del Centro Sportivo Ricreativo “Liberi di esprimersi” di Fragagnano, in via Orazio Flacco. Già delineato, attraverso un sorteggio ad hoc, il calendario degli incontri, che si terranno dal lunedì al venerdi, con due partite serali (dalle 20 alle 21 e dalle 21 alle 22).

Le squadre/aziende che hanno aderito all’iniziativa sono: Cisa spa; Dea Impianti srl; Donzella srl; Ecologistica Servizi srl; Feat srl; Lacaita srl; M.D. Service srl; Powering srl ; Programma Sviluppo; Sincon srl; VE.AN. Fashion srl; Vi.Sca. srl; Zanzar SpA. L’organizzazione si è avvalsa anche del contributo della BCC di San Marzano di San Giuseppe.

Le partite, i risultati e le news del torneo potranno essere seguite sul portale di Juice Sport (http://www.juicesport.it) e scaricando l’APP “JUICE SPORT” (di Enjore srl).